Le Grotte di São Vicente sono immenso.

Le grotte offrono un giro molto ben organizzato con una durata di circa 30 minuti, debitamente guidati da guide specializzate. Visita integra la monotonia ripetitiva di un'offerta visiva poco diversificata, con la creazione di un viaggio misterioso, correttamente illuminato, fa riferimento con musica scelta e una certa illuminazione architetture magiche, e soprattutto con l'immaginario tellurico del nucleo della Terra .


Parte 1

D'altra parte, l'esistenza di laghetti di acqua trasparente e alcune fotocamere più ampie molto ben integrati nel circuito espositivo fornire molto belle immagini e consentono di associare alle grotte, la forza e il mistero della natura e in questo caso, lo sconvolgimento vulcanica sempre che ha dato origine all'isola di Madeira.

Le grotte di São Vicente sono formate da un'eruzione vulcanica 890 mille anni fa, il Paul da Serra, che è venuto fino al mare, l'esterno è stato esposto a temperature più basse che solidificati rapidamente, mentre in da la lava continua a correre con molti gas, formando una serie di tubi lavici, che costituiscono le grotte di San Vicente, dove è possibile camminare su di essi. Questo insieme di otto "tunnel vulcanici" ha sviluppo totale di oltre 1000 metri di lunghezza, con un'altezza massima varia fra contatori 5 6, ed è la più grande che è noto finora sull'isola di Madeira.

Parte 3

Composto da tre gallerie, la più grande è chiamato galleria Lago dei desideri, gli ospiti godono uno spettacolo mozzafiato in un viaggio all'interno della terra, dove possiamo osservare le stalattiti vulcaniche, run-off di lava chiamato dalla lava gocciolamento, il accumuli di lava o "lava cake" (che rappresenta la fine di una corrente lavaggi lente) e "unità stoppino", una roccia viene trasportato mediante lavaggio, ma a causa della sua dimensione e temperatura relativamente bassa bloccati all'interno uno dei tubi di lava. in questa vista, è ancora possibile vedere alcuni dei molti modi in cui il lavaggio può essere una volta versato sulla superficie, come la lava corda e lava escoriaceous. nel corso del percorso le piante danno l'aria di grazia, specialmente feti, che hanno avuto alcun intervento umano, ma sia l'aria o l'acqua e anche i visitatori stessi sono i possibili portatori di questi "semi" che una volta nei pres processo di luce, innesca il processo di fotosintesi, un processo fondamentale per lo sviluppo delle piante. L'acqua che ci accompagna per tutta la visita proviene da molle. La sua temperatura varia tra 12 e 13ºC e può essere consumata. La temperatura ambiente lungo il percorso è costante e va da 16 a 17.

Le Grotte sono quindi un elemento che rende unico la vostra visita in questa regione. Visitare le grotte di São Vicente è quello di fare un autentico viaggio verso l'interno della terra e prendere nota della sua dinamica e bellezza.

Il collegamento tra le grotte e le Vulcanismo centro, i visitatori possono stupire te stesso con la spettacolare specchio d'acqua che si trova sul Centro Vulcano, seguita da un corridoio che porta al suo interno.

 

Parte 2

I segni lasciati da attività vulcanica dell'ultimo periodo eruzione spenta per millenni, dove la massa fusa lava raggiunse la temperatura 1200ºC possono osservare lungo circa 700 metri percorso sotterraneo derivante dallo scavo per dare accesso ai vari tubi o canali i metri 1000. Questo scavo ha causato una massima irregolarità di circa 19 metri rispetto all'entrata.

In primo luogo rilasciato su 1885 da persone locali la cui curiosità è stata suscitata attraverso la sua apertura. Si meravigliano di ciò che hanno trovato, hanno rapidamente diffuso la loro scoperta e meritano uno studio dall'inglese James Yates Jonhson e l'elaborazione di un progetto integrato per il suo utilizzo.

Inaugurato a 1 nell'ottobre di 1996, sono le prime grotte di genesi vulcanica aperte al pubblico in Portogallo.

0
Visite 2016
0
Anni di esistenza
0
Durata Visita (min.)
0
Corso (metri)